Io vivo ..con te

Pubblichiamo la mail ricevuta dalla signora Zacconi Giuliana presidente Caritas relativa al progetto “Io vivo con te”.

^^^

La Caritas interparrocchiale di Morrovalle e Trodica e l’Associazione LA MANO TESA esprimno una profonda gratitudine per il progetto di solidarietà che gli alunni della scuola primaria di Trodica hanno realizzato con successo e con la collaborazione dell’artista Rene’ Ciampa.

L’esperienza vissuta insieme va molto più in la della semplice raccolta fondi ma genera benefici a 360°, sui bambini, sulla scuola , nelle famiglie ,nelle relazioni con le associazioni,  nella crescita della Fede e nell’apertura alla mondialità.

Grazie al Dirigente e al consiglio d’Istituto che hanno accolto la proposta ma soprattutto un grazie profondo per l’impegno, la professionalità e la sensibilità della docente Rosaria Ridolfi e delle colleghe che l’hanno sostenuta.

Alleghiamo le parole testuali del sacerdote don Simon Acha al quale sono stati inviati i proventi del progetto in questione.

“a grazia del Signore Gesù Cristo e l’amore di Dio Padre sia con voi tutti nostri amici bambini. Dio vi ha dato a noi come in grandissimo dono e Benedizione. Non vi saprò ringraziare per la vostra carità e gentilezza e per quanto pensate della nostra condizione qui da noi in Nigeria. Non siete in grado di donare ed esprimere un atto di carità così grande però avete pensate dei nostri bambini quaggiù come la gente Che ha bisogno della carità oppure dei bambini anche se non anno niente. È proprio questo che mi colpisce molto e non vi so ringraziare. Però sono molto conscio che riguardando i bambini il Signore ci ha comandato dicendo, “Lasciate che i bambini vengano a me e non glielo impedite perché a chi è come loro appartiene il regno di Dio. In verità vi dico, chi non accoglie il regno di Dio come un Bambino non entrerà in esso” (Marco, 10: 14_15). Accogliendovi qui da noi, abbiamo accolto anche la Benedizione del regno di Dio. Quindi ho ricevuto la vostra carità di 700 euro e donazione di voi stessi attraverso signora Giuliana Zacconi, la Madre affidabile. Grazie per la gioia che avete donato ai nostri bambini, grazie di cuore per la vostra fiducia in Dio, grazie infinite a voi tutti per essere così caritevoli, grazie di cuore per allietare i nostri bambini quaggiù, grazie di cuore per aiutarmi portare avanti il proggetto di dare un futuro un pò meglio ai nostri bambini. Che Dio vi ricompensi immensamente e che la Madonna Maria Santissima Madre del Bambino Gesù amico dei bambini interceda per voi e vi sia sempre vicina. don Simone Acha”