Il Consiglio Comunale Giovanile compie 30 anni

30° ANNIVERSARIO DEL CCG

Il Consiglio Comunale Giovanile (CCG) della scuola secondaria di I grado dell’Istituto Comprensivo “Via Piave” di Morrovalle , celebra il 30° anniversario della sua fondazione.

Ideato dal professore Nazzareno Navisse, nel lontano 1989, è stata la prima esperienza nazionale tanto che l’allora Ministro della Pubblica Istruzione, on. Giovanni Galloni, partecipò all’insediamento del 1° consiglio comunale dei ragazzi; negli anni anche altre scuole hanno seguito l’esempio di Morrovalle.

Il 1 giugno scorso presso l’Auditorium S. Francesco, erano presenti le autorità scolastiche con la dott.ssa MariaTeresa Baglione dell’USP sede di Macerata , il prof. Claudio Mengoni, nostro Dirigente Scolastico, il dott. Stefano Montemarani Sindaco di Morrovalle, le autorità religiose  e culturali della città.

Non poteva mancare, il professore Navisse che, nel suo intervento, ha sottolineato come è nato il CCG: la volontà di aiutare i ragazzi ad approfondire la Costituzione, gli organi dello Stato ed il loro funzionamento non solo studiandoli sul libro ma vivendoli in prima persona.

Anche l’ex preside Pasquale Girotti ha partecipato alla celebrazione e ha invitato tutti noi ragazzi ad impegnarci per crescere e migliorarci nella scuola.

Particolarmente significativa la presenza degli alunni che sono stati alla guida del Consiglio Comunale Giovanile fino all’attuale sindaco Filippo Parrucci.

Ad allietare la celebrazione c’è stata un’esibizione della corale locale “Solidalcanto” e degli alunni che hanno partecipato al progetto scolastico “A scuola di chitarra”.

Nel corso della manifestazione sono stati presentati dei progetti importanti per la nostra scuola riguardanti l’inclusione scolastica: “Talentando” e “Teatrando”.

Una grande cerimonia conclusasi con la consegna di pergamene a ricordo di questo evento!

 

Filippo Parrucci

Sindaco del Consiglio Comunale Giovanile

 

Link all’articolo su Cronache Maceratesi “link”