DipingiAMO il nostro MONDO – Progetto Artisticamente Via Giotto

Cerimonia inaugurale del dipinto dal titolo “DipingiAMO il nostro MONDO” realizzato, nell’ambito del progetto Artisticamente, dagli alunni e le maestre del plesso Via Giotto.

E’ l’ultimo giorno di scuola, si tirano le somme di un intero anno scolastico e, nel plesso della scuola primaria Via Giotto di Morrovalle, viene organizzato un evento a conclusione del progetto “Artisticamente”, con l’inaugurazione di un grande quadro realizzato da tutti i bambini, che ora arreda l’ingresso della scuola. Dopo un’introduzione canora da parte degli alunni delle classi V che hanno cantato in modo esemplare “Come un pittore” dei Modà, il Dirigente Scolastico, Claudio Mengoni, ha raccontato l’iter che ha portato alla realizzazione del quadro. Dalla collaborazione con l’artista Stefano Calisti, le maestre Ada Montemarani e Norma Carassai hanno visto l’opportunità di coinvolgere tutti i bambini alla realizzazione di un’ importante opera pittorica. Durante tutto l’anno scolastico i bambini di tutte le classi hanno dato il loro contributo pitturando e sporcandosi di colore. Bellissima la collaborazione con i professori e gli alunni della scuola media che hanno fatto da tutor ai loro compagni più piccoli. Un ringraziamento infatti va alla prof.ssa Giovanna Serafini, insegnante di Educazione artistica, che ha curato in particolare il bozzetto iniziale e alle alunne Ludovica Adami e Aurora Gatti della classe III B, che hanno aiutato nella definizione di alcune parti più difficili del quadro. Il preside ha poi ringraziato il signor Sandro Caproli, titolare della locale ditta Colorificio Centro, che gratuitamente ha fornito il materiale necessario per la realizzazione del dipinto. E’ intervenuto quindi il Signor Caproli sottolineando che tutti i colori forniti sono tinte ecologiche ad acqua ed ha anche detto di essere stato immediatamente colpito dal progetto, in particolare dal bozzetto iniziale pieno di colori vivaci. Ha raccontato che quando i genitori vanno a scegliere presso la sua ditta il colore per dipingere la stanza dei propri figli, questi ultimi scelgono sempre colori vivaci, mentre  i genitori optano per colori più tenui. I bambini amano i colori intensi, forti come quelli che lui ha visto nel bozzetto proposto dalle insegnanti. L’artista Stefano Calisti è intervenuto raccontando della bella esperienza fatta in questa scuola, mostrandosi pienamente soddisfatto quando le maestre gli hanno chiesto di poter realizzare un quadro che avesse come protagonista l’albero della felicità, una sua caratteristica pittorica di notevole successo. L’albero come espressione di crescita e di vita, i colori vivaci delle foglie, espressione di allegria e felicità, bene si prestano a rappresentare il mondo dei bambini pieno di spensieratezza, gioia di vivere e tanta speranza nel futuro. Il preside ha poi affermato che il quadro sarà di buon auspicio per la realizzazione del nuovo polo didattico. Il Vice Sindaco Andrea Staffolani ha sottolineato che, dopo tanto impegno, l’inizio dei lavori per la realizzazione della nuova scuola, dovrebbe concretizzarsi entro il presente anno,  prevedendo una sua ultimazione entro il 2021. Una scuola moderna e sicura con tanti spazi a disposizione degli alunni per dare libero sfogo a creatività e progetti come quello che stiamo celebrando. La cerimonia si è quindi conclusa con la visione dell’opera: due genitori hanno tolto il telo che copriva il quadro. Grande meraviglia e compiacimento dei tanti presenti alla cerimonia che hanno espresso la loro ammirazione con un .. grande applauso. Sbalordito e visibilmente commosso l’artista Stefano Calisti. A fianco del quadro in una nota  illustrativa dell’opera si legge : ”Nato dalla collaborazione con l’artista maceratese Stefano Calisti , il quadro ha come protagonisti i bambini ritratti nel loro mondo, tra giochi e letture spensierate. In primo piano l’albero della felicità, con la sua chioma festosa, trasporta nel meraviglioso mondo della Natura ed abbraccia le emozioni della vita. Sullo sfondo il paese di Morrovalle offre una suggestiva cornice al  mondo magico dei bambini. I colori vivaci e la rotondità delle forme  sottolineano la piacevolezza del momento”.